Note legali

Scuola Italiana di Gelateria - Italian School of Gelato ®
c/o Universita' dei Sapori - Via Montecorneo 45, Localita' Montebello 06126 - Perugia - P.IVA 03089460541
Tel. 075.5729935 - Fax 075.5734611 - e-mail: info@scuolaitalianagelateria.it


ISCRIZIONI AI CORSI

NORME GENERALI

  1. Le iscrizioni vengono accettate in ordine cronologico e si intendono perfezionate soltanto a seguito dell'avvenuto pagamento della quota/acconto del corso e alla consegna dell’eventuale modulistica aggiuntiva, ove richiesta;
  2. Il pagamento del corso dovrà avvenire attraverso la seguente tempistica: 30% al momento dell’iscrizione e il saldo del restante 70% entro il primo giorno dello stesso corso;
  3. Al fine di garantire la qualità della formazione e dei servizi ad essa collegati, le attività sono da intendersi a numero chiuso;
  4. Scuola Italiana di Gelateria si riserva la facoltà di modificare orari e programmi del Corso/incontro, di sostituire docenti e/o relatori, dandone comunque tempestiva ed idonea comunicazione almeno 2 gg (lavorativi) prima della data di inizio corso. Scuola Italiana di Gelateria si riserva altresì la facoltà di rinviare o annullare il corso/incontro nel caso del mancato raggiungimento del numero minimo dei partecipanti previsto. Solo in tal caso, le quote eventualmente versate verranno restituite o potranno essere utilizzate per partecipare ad altre iniziative formative.

MODALITA' DI DISDETTA

E' attribuito a ciascun partecipante il diritto di recedere ai sensi dell'art. 1373 Cod. Civ., che dovrà essere comunicato con disdetta da inviare via fax al numero 075 5734611 o via mail a info@scuolaitalianagelateria.it e potrà essere esercitato con le seguenti modalità:

  1. fino a 10 giorni lavorativi prima dell'inizio del corso senza alcun corrispettivo a carico del partecipante, al quale sarà restituito quanto eventualmente pagato;
  2. trascorso tale termine e fino all'avvio del corso il partecipante sarà tenuto a corrispondere al soggetto attuatore a titolo di corrispettivo una somma pari al 50% prezzo del corso stesso;
  3. dopo l'avvio del corso, e fino allo svolgimento del 50% delle ore complessive del corso, il partecipante sarà tenuto a corrispondere al soggetto attuatore a titolo di corrispettivo una somma pari al 75% del prezzo del corso dello stesso;
  4. oltre tale termine il partecipante sarà tenuto a corrispondere al soggetto attuatore a titolo di corrispettivo l'intero prezzo del corso.
  5. Foro competente: Per ogni controversia relativa al presente contratto le parti convengono di adire quale unico ed esclusivo Foro competente per territorio quello della sede di svolgimento del corso.

Ai sensi dell'art. 1341 C.C. approvo espressamente la clausola relativa alla disdetta


INFORMATIVA SULLA PRIVACY
(art. 13 del D. Lgs 30 giugno 2003, n. 196)

1. I dati da Lei forniti verranno trattati per tutte le finalità correlate all'organizzazione e all'erogazione dei corsi di formazione e per fini statistici ed informativi ;
2. Il trattamento sarà effettuato con modalità elettroniche e cartacee;
3. I dati potranno essere comunicati a soggetti esterni (professionisti, aziende, società, enti) in relazione alle finalità suddette;
4. Titolare del trattamento è: SCUOLA ITALIANA DI GELATERIA S.R.L.
5. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.Lgs196/2003, rivolgendosi per posta al titolare indicato, o per e-mail a info@scuolaitalianagelateria.it

Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.


 
Registrazione utenti

Con la registrazione gratuita potrai iscriverti on-line a tutti i nostri corsi,ricevere la newsletter e commentare la sezione delle rubriche.